PRESENTAZIONE LINEA SOGNO

Molte persone mi chiedono informazioni su cosa sia esattamente “M’AMA LINEA SOGNO”. E’ giunto quindi il momento di parlarne.
Linea Sogno nasce concretamente la scorsa primavera, ma ha origini più lontane. Dopo due anni di lavoro unito allo studio sulla fotografia Newborn, fotografia di bambini e di gravidanze, ho sentito forte il desiderio di cercare qualcosa che mi appartenesse e mi rappresentasse. Più semplicemente quello che si chiama “stile”. Volevo iniziare davvero a praticare la fotografia come strumento per esprimere quel qualcosa che sentivo dentro ma al quale non riuscivo a dare un nome.
Dopo lunghe riflessioni, momenti di studio, confronto e continua ricerca, l’illuminazione è arrivata un pomeriggio piovoso, quando nella noia di non poter uscire di casa, ho chiesto a mia figlia Agnese se avesse avuto piacere di divertirsi con me a fare delle foto.
La sua risposta è stata immediata “ Si, voglio una foto da fatina”.
Quando lanci il sasso a un bambino non ti puoi più tirare indietro, così, ricordando le parole di Ana Brandt al workshop di Milano “Non preoccupatevi di quello che non avete, ma cercate di tirare fuori il meglio da ciò che avete a disposizione in quel momento”, ho vagato per casa cercando di capire dove e come avrei potuto immaginare una fatina…
Questo è stato il risultato, da molti apprezzato, e non nego, da molti anche criticato. Ma per la prima volta, da quando pratico l’attività fotografica, il giudizio degli altri non ha intaccato il mio piacere e la mia soddisfazione per quella foto.
La prima immagine  della Linea Sogno.

Citando le parole di una persona a me cara “Sognare ti porta ad accendere la speranza, e la speranza fa si che i tuoi sogni possano realmente accadere”.
I bambini sono portatori di sogni meravigliosi che nemmeno possiamo immaginare…eppure siamo stati tutti bambini, solo ce ne siamo dimenticati. Con la linea Sogno ho imparato a riaccendere dentro di me la scintilla del “possibile”. Un sogno può essere realizzato…basta metterci tanta fantasia, tanto desiderio e tanta voglia di divertirsi. Così una piccola bimba di 5 anni può diventare una sirena e portare dentro di lei la fantasia di esserlo stata davvero:

E’ possibile immaginare di possedere le chiavi del castello per tutta la notte:

…e di giorno vestire i panni di una piccola principessa..

…Puoi pensare di fare un party col tuo peluche..

O puoi immaginare di essere un piccolo esploratore intento a studiare nuovi mondi!

Qualunque cosa tu voglia essere nella vita, hai il diritto di crederci! Questo è il messaggio che voglio gridare con la Linea Sogno. Dedicata a chi non si accontenta, a chi vuole vivere la vita con un pizzico di romanticismo pensando che ogni sogno che dimora nel proprio cuore, esiste davvero dal momento in cui lo hai desiderato.

Se vuoi informazioni su un servizio della linea Sogno, vai sul sito www.obiettivomama.com alla voce “contatti” . Potrai avere informazioni scrivendomi attraverso il form. Oppure puoi scrivermi direttamente alla mail info@obiettivomama.it, o più semplicemente telefonare al 328.4236125.

Avanti, non avere paura di credere nei tuoi sogni!

Michela

6 Commenti
  • Ilebia pancin
    Posted at 09:33h, 05 novembre Rispondi

    Con queste parole accendi veramente il cuore e le tue stupende foto, la fantasia ….la Vita.

    • Michela Mantovan
      Posted at 09:48h, 05 novembre Rispondi

      Grazie Ilenia!Senza sogni e senza fantasia la vita sarebbe un po’ triste, non trovi?
      Un mega abbraccio.

  • evelin rupolo
    Posted at 13:24h, 06 novembre Rispondi

    TUTTE LE FOTO E TUTTE LE PAROLE DI QUESTA MERAVIGLIOSA INIZIATIVA , OLTRE TUTTO IL LAVORO DI MICHELA MI HANNO EMOZIONATO DAVVERO
    COMPLIMENTI DI CUORE!!…PENSO CHE VERRO’ A TROVARTI PRESTO
    evelin

    • Michela Mantovan
      Posted at 13:50h, 06 novembre Rispondi

      Evelin, grazie a te per avermi dato questo ritorno. Emozionare è l’obiettivo.. se mi dici che ci sono riuscita mi dai la carica per continuare!
      Grazie infinite. Ti aspetto quando vuoi!

  • Diego
    Posted at 17:57h, 19 novembre Rispondi

    Tanta classe e professionalità in questo articolo, ma soprattutto un cuore e una disponibilità a lavorare bene con lo spirito del sogno!
    Una cosa fondamentale oggi per lavorare bene e con umanità

    • Michela Mantovan
      Posted at 09:05h, 20 novembre Rispondi

      Grazie Diego per avermi donato questo riscontro,
      parole tanto belle possono arrivare solo da un altro animo sognatore!
      Grazie infinite!

Posta un commento